Obiettivi

Sistematizzare e sviluppare un nuovo modello di governance della logistica urbana, basato sull’approccio Living Lab: ricerca strategica applicata e approccio bottom-up, favorito da meccanismi di gamification per il coinvolgimento degli stakeholders.

Fornire dati e conoscenze all’amministrazione per la pianificazione della logistica.

Co-progettare, nell’ambito del LLL, le soluzioni più innovative e creative previste nel PUMS per la logistica urbana, e valutarne l’efficacia attraverso la valutazione di possibili scenari alternativi, prima di testare come queste funzionano nella pratica.

Creare un servizio per facilitare processi decisionali complessi che sia scalabile e trasferibile ad altri partenariati pubblico-privati, sia nel settore della logistica a livello di strategie industriali, che in altri settori pubblici.

Facilitare lo svolgimento di un processo decisionale informato e basato sulle evidenze, creando un nuovo paradigma utente-storytelling applicato alla logistica urbana.

Testare nuove evoluzioni di tecniche di gamification per aumentare il coinvolgimento degli stakeholder nei processi decisionali e nella descrizione delle proprie preferenze.

I commenti sono chiusi